Attenzione! In questo sito sono usati cookie tecnici e di terze parti per garantire la fruizione ottimale dei servizi. Si prega di consultare la Cokie policy per maggiori informazioni.

Continuando la navigazione in qualsiasi modo sul sito l'utente ne accetta la policy. Per saperne di piu'

Approvo

Scuola Digitale

  • Link utili Read More
  • La tecnologia non basta: è l'insegnante che fa la differenza!
  • 1
  • 2
  • 3

Didattica Aumentata: Didamatica 2015


Utilizzare le tecnologie per la didattica non dovrebbe divenire fonte di preoccupazione o di frustrazione.
L'importante è non procedere a caso, per imitazione acritica o per sentito dire: sono importanti la progettualità ed il metodo. Per esempio si può fare di un piccolo lavoro di approfondimento proposto alla classe un'occasione di sviluppo di competenze trasversali tecnologiche e collaborative. 

Leggi tutto

StampaEmail

Narrazione scientifica a scuola con Twitter

 




TwArchimede è un Progetto didattico ideato a partire da una richiesta fattami  dalla  giornalista Tiziana Moriconi di Galileo Scienza sulla possibilità di allargare  all’ambito  scientifico l’esperienza di TwLetteratura. Ho accolto con entusiasmo la  proposta e ne è  scaturito TwArchimede, con l’obiettivo di sondare se Twitter  possa essere un mezzo  utile per coinvolgere più attivamente gli studenti nella didattica delle materie scientifiche. Ne ha parlato Linx – rivista di scienze per la classe (Pearson) – nell’articolo “Cinguettare in classe” del numero di aprile 2014

BRIKS (numero di dic 2014): TwArchimede: non solo letteratura! Narrazione scientifica con Twitter 

StampaEmail

Recuperare con l'e-learning

 
Il tema del recupero è sempre molto sentito nella scuola. La creazione collaborativa da parte degli insegnanti di materiali condivisi per confezionare un percorso e-learning sul sito della scuola può essere un supporto molto efficace per facilitare il lavoro degli studenti.  Così è nato il corso MatematicaMENTE: insieme per creare risorse per un recupero efficace e “su misura” all'ITC Primo Levi di Bollate, qualche anno fa.
Una grande esperienza umana e professionale, che ci ha arricchito tutti. Per questo mi piace citare una frase a me molto cara: "Insieme è meglio, insieme è più facile” (A. Ardizzone).

Pubblicato su BRICKS (rivista Aica-Siel) http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?page_id=5032

StampaEmail